Dei Diritti e delle Garanzie

Conversazione con Mauro Barberis

 

Segnata da un ventennio di conflitti tra politica e magistratura, la questione giustizia continua ad essere al centro del dibattito pubblico italiano. Populismo e giustizialismo hanno finito per promuovere un atteggiamento sprezzante l’uno nei confronti delle regole l’altro della politica, che erode le basi della legalità. In questa conversazione con Mauro Barberis, Luigi Ferrajoli, illustre teorico del garantismo penale e sociale, avanza alcune proposte di riforma originali del sistema giuridico e politico, destinate a far discutere: dall’organizzazione della giustizia alla riforma dei partiti, dal rapporto tra economia e politica al reddito di cittadinanza, dai beni comuni alla e-democracy.

Luigi Ferrajoli, già magistrato e tra i fondatori di Magistratura democratica, è oggi il filosofo del diritto italiano più noto all’estero. Fra i suoi lavori più importanti «Diritto e ragione. Teoria del garantismo penale» (1989), «Principia iuris. Teoria del diritto e della democrazia» (2007), «Diritti fondamentali» (20083) e «Poteri selvaggi. La crisi della democrazia italiana» (2011), tutti editi da Laterza e tradotti in più lingue.

Mauro Barberis insegna Filosofia del diritto all’Università di Trieste; fra i suoi libri più recenti «Europa del diritto» (2008), «Giuristi e filosofi. Una storia della filosofia del diritto» (2011), pubblicati dal Mulino, e «Stato costituzionale» (Mucchi, 2012).

 

Autore: 
Luigi Ferrajoli
Pubblicato nel: 
2013
Tradotto in spagnolo da:
con il titolo: Los Derechos y sus Garantias