Erwin Schroedinger and the Quantum revolution

La vita di Erwin Schrödinger, premio Nobel per la Fisica nel 1933, autore del famoso esperimento mentale in cui un gatto – vivo e morto allo stesso tempo – rivela la natura paradossale della meccanica quantistica, merita davvero di essere raccontata. Nel 1906, quando Schrödinger fece il suo ingresso all’università, Einstein aveva già pubblicato i suoi articoli rivoluzionari sulla relatività, e una nuova generazione di scienziati, fra i quali Wer­ner Heisenberg, Paul Dirac e Niels Bohr, stava per fare il suo ingresso nella storia.

In questa avvincente biografia, John Gribbin ci conduce nel cuore della rivoluzione quan­tistica. Con maestria e garbo, ci narra la storia della vita incredibilmente affascinante e singolare di Schrödinger, fisico geniale e impenitente seduttore, che si presentò all’Università di Oxford, per un colloquio, con la moglie e l’amante! Il racconto della vita di Schrödinger e della sua celebre equazione d’onda quantistica permetterà ai lettori di immergersi in uno dei periodi più fertili e creativi dell’intera storia della scienza.

Autore: 
John Gribbin
Pubblicato nel: 
2012
Tradotto in italiano da:
con il titolo: Erwin Schroedinger - la vita, gli amori e la rivoluzione quantistica