Evitare le emozioni, vivere le emozioni

L’attenzione è rivolta alle modalità in cui si formano le emozioni, a come vengono vissute sia da parte del paziente sia da parte dell’analista. Com’è nello stile dell’autore, la teorizzazione viene “narrata” attraverso materiale clinico di pazienti adulti e bambini e si evidenziano gli strumenti che rendono possibili tali narrazioni.
Di grande utilità è il capitolo dedicato alle esercitazioni cliniche, incluso per la prima volta in un testo di psicoanalisi. Viene posto un problema con differenti soluzioni possibili: sta al lettore, sulla base del contenuto del volume, cimentarsi con i quesiti proposti, che mettono alla prova la capacità di moltiplicare i punti di vista.


Antonino Ferro è membro della Società psicoanalitica italiana e della International Psychoanalytical Association. Nella collana di Psicologia clinica ha pubblicato, tra gli altri, Il lavoro clinico (2003) e Tecnica e creatività (2006).

Autore: 
Antonino Ferro
Pubblicato nel: 
2007
Tradotto in Inglese da:
con il titolo: Avoiding Emotions, Living Emotions
Tradotto in francese da:
con il titolo: éviter les émotions, vivre les émotions