Impero

Immaginate di partire per un viaggio attraverso tutto l'Impero romano. Per compierlo basterà seguire un sesterzio. Soffermandoci sulle persone che via via entrano in possesso della moneta, scopriremo i loro volti, le loro sensazioni, il loro modo di vivere, le loro abitudini, le loro case. Passeremo così dalle mani di un mercante a quelle di uno schiavo, da una prostituta fino all'Imperatore. Il viaggio è ipotetico, ma del tutto verosimile. I personaggi sono realmente vissuti in quel periodo, in quei luoghi, portavano quei nomi e svolgevano quel mestiere. Tutto è il frutto di un lungo lavoro di ricerca. Anche le battute pronunciate sono "originali": provengono dalle opere di autori come Marziale, Ovidio o Giovenale. E tappa dopo tappa, scoprendo il "dietro le quinte" dell'Impero, ci accorgeremo di quanto il mondo dei Romani, la prima grande globalizzazione della storia, fosse in fondo molto simile al nostro.

Autore: 
Alberto Angela
Pubblicato nel: 
2015
Tradotto in finlandese da:
con il titolo: Rooman valtakunta