La Statuaria regale nella Mesopotamia protodinastica

Il corpus della statuaria monumentale protodinastica in Mesopotamia è di grande ampiezza e rilievo. Per molti anni è stato complesso stabilire una corretta sequenza cronologica di queste opere: è il compito in cui sono riusciti in questo volume Nicolò Marchetti e Gianni Marchesi. Gli autori, dopo aver stabilito una cronologia attraverso l'esame del contesto archeologico dei pezzi rinvenuti e dalla lettura delle iscrizioni, rilevano il significato dei cambiamenti e delle trasformazioni nelle tipologie realizzative. Si assiste così al graduale passaggio ad una fase in cui la figura del re diviene quasi l'unico oggetto di celebrazione e nuovi dettagli iconografici vengono introdotti allo scopo di caratterizzare la figura reale. Partendo da queste osservazioni, gli autori investigano l'assetto istituzionale mesopotamico in rapporto al ruolo rivestito dal sovrano. Un'opera completa e di grande valore anche storico per la ricostruzione dei molteplici aspetti di una grande civiltà del passato. 

Autore: 
Nicolò Marchetti
Pubblicato nel: 
2006
Tradotto in Inglese da:
con il titolo: Royal Statuary of Early Dynastic Mesopotamia