L'idea di progresso

È forse il caso di ripensare e recuperare un senso nuovo del Progresso, che sia compatibile con la nostra storia passata e presente. Ecco perché uno dei massimi intellettuali italiani e storico delle dottrine politiche traccia qui la parabola di questa idea e analizza le cause dello scacco cui è andata incontro.
Salvadori prova al tempo stesso a dare una risposta alla domanda se si possa fare a meno di una rinnovata idea di Progresso avente come fine uno sviluppo compatibile e capace di ispirare una condotta più razionale, più efficace e più solidale dell’agire umano per «dare un futuro al futuro».

Autore: 
Massimo Salvadori
Pubblicato nel: 
2006
Tradotto in tedesco da: