Principles of Neurobiology

Principles of Neurobiology presenta i fondamenti della materia alla luce di una domanda precisa – come sappiamo ciò che sappiamo? – una domanda che coinvolge lo studente in un percorso affascinante, quello dell’apprendimento basato sulla scoperta. L’esposizione degli aspetti cellulari, molecolari, di sistema e comportamentali è messa sullo stesso piano della descrizione dei presupposti, dei metodi di indagine e degli esperimenti che hanno portato alle conoscenze attuali.

Il Capitolo 1 affronta il rapporto tra ciò che è innato e ciò che è appreso, Nature vs Nurture.

I Capitoli dal 2 all’11 sono i più densi e vanno al cuore della materia: comunicazione tra neuroni e attraverso le sinapsi, sistemi sensoriali/motori e come sono collegati tra loro, comportamento sessuale, apprendimento, memoria e plasticità sinaptica, malattie del cervello. Gli argomenti sono sempre intrecciati in approcci multidisciplinari.

Il Capitolo 12 punta l’attenzione sull’evoluzione del sistema nervoso, mentre il Capitolo 13 è una panoramica sui metodi di esplorazione, cioè sulle tecnologie – l’autore ha infatti inventato metodi genetici per etichettare e manipolare i singoli neuroni nelle mosche e nei topi e per tracciare connessioni trans-sinaptiche.

Gli argomenti integrati, i confini aperti, l’approccio per domande restituiscono il senso della biologia come un sistema di reti, mentre l’affondo sull’evoluzione e sullo sviluppo ontogenetico del sistema nervoso è l’altro aspetto specifico di questo manuale. L’opera di Luo si distingue infine dagli altri testi in circolazione anche per la peculiarità di essere l’impresa di un solo autore: un’unica voce, una scrittura omogenea e un flusso logico coerente e trascinante.

Autore: 
Liqun Luo
Pubblicato nel: 
2016
Tradotto in italiano da:
con il titolo: Principi di Neurobiologia